Di cosa ci occupiamo

Disturbo d’Ansia indotto da sostanze

Secondo il DSM-5 (American Psychiatric Association – 2014, Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, Quinta edizione, DSM-5. Ed.
Raffaello Cortina, Milano), il Disturbo d’Ansia indotto da sostanze/farmaci, riguarda rilevanti sintomi di Panico e ansia che si ritengono dovuti agli effetti fisiologici di una sostanza ( cioè una droga, un farmaco). I sintomi di Panico o ansia devono essersi sviluppati durante o subito dopo l’astinenza da sostanze, o in seguito all’assunzione di un farmaco.
Il Panico o l’ansia possono manifestarsi in associazione all’astinenza per le seguenti classi di sostanze: alcool, oppiacei, sedativi, ipnotici e ansiolitici, stimolanti. Tra i farmaci che evocano sintomi di ansia ci sono anestetici e analgesici, simpaticomimetici o altri broncodilatatori, anticolinergici, preparati tiroidei, contraccettivi orali, antistaminici, corticosteroidi, farmaci antidepressivi e cardiovascolari, farmaci antipsicotici e antidepressivi.

centro psicoterapeutico

Richiedi informazioni 392-0979327

Fissa un appuntamento presso il nostro Studio di Psicologia & Psicoterapia